Condizioni dopo l’intervento: Felipe sembra stare meglio

Luca Colajanni: “La Tac cha dato tranquillita’. Bisogna ancora aspettare, ma i primi segnali sono buoni. In circostanze del genere bisogna essere cauti e aspettare cosa diranno i medici nelle prossime ore

La cautela del portavoce Ferrari riguarda anche il fatto che un altro intervento può rendersi necessario nelle prossime ore e nei prossimi giorni, intanto la FIA ha aperto un fascicolo per indagare sulle cause dell’incidente, ormai già attribuite alla molla staccatasi accidentalmente dalla monoposto di Rubens Barrichello.

Nella foto, il volto e il casco di Massa sfigurati dopo l’incidente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *