Stefania Prestigiacomo e la Giornata Nazionale della Bicicletta

Il ministro per l’Ambiente Stefania Prestigiacomo ha proposto il disegno di legge, approvato, sulla Giornata Nazionale della Biciclietta 9 Maggio: finalmente un’idea verde per trascorrere, nei termini di legge, una giornata a misura d’uomo!

Sarebbe bello anche fare una giornata della passeggiata o la giornata del picknik. No, non sto scherzando, a pensarci bene tutta la tecnologia e gli automatismi che ci circondano ci hanno già trasformato in alieni. Gli alieni siamo noi (Hawking: alieni? Meglio evitarli – http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/scienza/2010/04/25/visualizza_new.html_1766269207.html)

Molto interessante, e qui mi aspetto la risposta di Tremonti, la giornata dell’imposta: un giorno in cui tutti i cittadini pagano una tassa simbolica, un pò a lavarsi la coscienza prima di entrare nel proprio SUV acquistato con una pensione di invalidità.

O anche una giornata nazionale degli amici in spiaggia o del tuffo dalla barca 🙂


Scherzi a parte, credo che un paese debba preoccuparsi seriamente dello stato di salute dei propri cittadini grandi e piccoli e la promozione di iniziative legate all’ambiente, alla salute e allo sport può incidere positivamente per diversi aspetti: incide sulla qualità della vita della persona, sul rispetto dell’ambiente e dello sport nella sua accezione più nobile, ne preserva la salute con proposte mirate -ricordiamo che un cittadino malato costa più di un cittadino sano, al netto di compromessi con case farmaceutiche-.

0 thoughts on “Stefania Prestigiacomo e la Giornata Nazionale della Bicicletta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *