Jennifer Capriati: l’overdose e l’ospedale

La tennista Jennifer Capriati, conosciuta per essere stata la bambina prodigio del tennis che nel 1989 fu la più giovane tennista a vincere il Roland Garros juniores a soli 13 anni, oggi arriva sotto i riflettori per una brutta storia di droga.
E’ infatti ricoverata in ospedale a seguito di un’overdose, trovata in pessime condizioni in una stanza d’albergo dal padre il quale ha rassicurato successivemente sulle sue condizioni di salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *