Disastro ferroviario in India: esplosione sulle rotaie

Ancora nessuna rivendicazione e nessuna conferma sulla pista attentati per l’esplosione avvenuta stamane su un treno in India, che ha causato 65 morti e oltre 100 feriti di cui 50 ancora in corso di salvataggio intrappolati nelle lamiere.

Il convoglio era diretto a Mumbai ed è deragliato nel distretto di West Midnapore. Pur in assenza di una rivendicazione, le autorità indiane attribuiscono l’attentato al movimento maoista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *