Martha j. & Chebat

Inizia la sua carriera nel 1986, nei locali di Milano e della Lombardia, come esecutore e chitarrista, con un repertorio di canzoni di cantautori americani (Joni Mitchell, James Taylor, ecc.) e folk irlandese. Studia canto lirico e moderno, partecipa ai seminari jazz di Sara Serpa, Sheila Jordan, Rachel Gould, Bob Stoloff, Patricia Williamson, Jeff Ramsey, studia recitazione presso lo Studio Laboratorio dell’Attore con Raul Manso e danza moderna con Miguel Angel Cragnolini.
Dopo una parentesi dedicata alla musica pop (che la porta a partecipare al festival di Sanremo nel 1990, a pubblicare due cd per PDU/EMI e a numerosi concerti in Italia e all’estero), dal 1999 si concentra quasi esclusivamente sul jazz collaborando con numerosi musicisti italiani e stranieri.
 “… una sensibilità straordinaria in grado di controllare in modo perfetto la voce su tutti i registri e donandoci emozioni a profusione. (…) conferma di essere una delle vocalist più dotate e raffinate della nostra scena jazz/folk/fusion.”
Gianni Zuretti, L’Isola che non c’era.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *