I Malasuerte FI SUD presentano in anteprima il videoclip del brano Money Money, estratto dall’album “Brucerà per te”

È disponibile ora in anteprima il corto ufficiale di “MONEY MONEY”, singolo estratto dall’ultimo album dei MALASUERTE FISUD “Brucerà per te”, già disponibile su tutte le piattaforme di digitali di musica.
MONEY MONEY” – come suggerito dal titolo del singolo – è una riflessione dei MALASUERTE FISUD sulla condizione e sul senso del lavoro nel sistema economico del profitto, sul rapporto col denaro che non è mai comparabile e mai può comprare indietro il tempo speso per guadagnarlo e su una presa di coscienza collettiva rispetto a questi temi. Il testo è stato scritto e composto ispirandosi ad elementi filosofici, economici e politici, e fa alcuni riferimenti e citazioni a testi importanti sul tema del rapporto tempo/denaro e tempo di vita/tempo di lavoro (D. Graber “Debito, i primi 5000 anni”, K. Marx “Manoscritti economico-filosofici del 1844”).
«È partito tutto da una frase: “il tuo tempo, il tuo lavoro valgon di più di qualsiasi denaro” – spiegano i membri della band a proposito del singolo – L’idea di farne un pezzo e la stesura completa del testo hanno impiegato tempo e lavoro per venire fuori».
Il corto ufficiale del singolo, curato da Diego Cossentino per la parte di direzione artistica e montaggio, include una sequenza di immagini finalizzata a produrre il ritratto di una scena artistica, politica e culturale mettendo insieme i singoli per formare una collettività. Per tradurre questo scopo in immagini, la band ha deciso di raggruppare più protagonisti – tra cui spiccano i nomi dei Punkreas, Zulù, Talco, Los Fastidios e tanti altri – e far cantare a loro il singolo, ognuno con i propri mezzi e dal proprio “luogo”, mettendoli poi tutti insieme in un montaggio equamente distribuito in cui non ci fossero gerarchie ed a tutti fosse dedicato lo stesso tempo, proprio facendo una divisione matematica al fotogramma.

“Money Money” è disponibile su Spotify al seguente linkhttps://spoti.fi/36LaCwx
 
Biografia
Malasuerte FiSud è una band nata nel 1997 all’interno dell’esperienza del Centro Popolare Autogestito di Firenze (CPA Fi-Sud). Da sempre ha dedicato la propria musica a temi di natura politica, sociale, antifascisti e militanti. Inizialmente nata come trio punk con il nome “Malasuerte Fi Sud 31”, numero della linea autobus che da Firenze portava a Grassina, paese nell’hinterland fiorentino, luogo di origine dei componenti della band. Dopo il primo periodo dedicato al solo punk la band inizia a sperimentare anche altri generi nei primi anni del 2000 vede alternarsi molti musicisti tra cui l’inserimento dei fiati, elemento che da una svolta ska al suono ed agli arrangiamenti. Nel 2009 si stabilizza l’attuale formazione con l’ingresso di Diego alla batteria, Leonardo al basso e Tommy alla voce, questi ultimi due provenienti dal gruppo musicale Cayo Rosso. L’anno successivo vengono incisi “13 – INpresa Diretta” primo vero CDdella band, che raccoglie il meglio dei brani suonati nei moltissimi concerti fatti dalla fondazione del gruppo e contiene sette tavole originali disegnate da Zerocalcare e “Infamily Day” un EP di cinque pezzi interamente composti dalla nuova formazione. Nel 2017 esce per Blackcandy e Warner Chappell “Brucerà per te” CDanticipato dall’uscita dei movie dei singoli “1530” e “Fiore”.
Facebookhttps://www.facebook.com/malasuertefisud
Instagram: https://www.instagram.com/malasuertefisud/?hl=it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *