Clark P

Clark P

Claudio Placanica in arte Clark P. è un artista che compone e scrive già dall’età di 14 anni. Questo talento precoce lo porta ad entrare in contatto con A&A Recordings, che lo spingerà a realizzare i suoi primi inediti e a dare voce a sigle e pubblicità. Diventerà poi membro del gruppo gospel “Anno Domini Gospel Choir” e di un gruppo vocal “Spirit & Soul Singers” (entrambi fondati da Aurelio Pitino).

Arrivato tra i finalisti del Premio Mia Martini, Clark P. durante un viaggio ad Amsterdam realizza una sigla e un video per la ricorrenza del 50° anniversario della multinazionale Randstad, aprendo poi il concerto di Irene Grandi per lo stesso evento. Partecipa in seguito ad eventi come il live tributo dedicato a Mia Martini tenutosi a Rivoli alla “maison musique” e alla serata musicale promossa da Tommy Hilfiger al Piper Club di Roma. Nel 2006 si classifica fra le 60 proposte di Sanremo Giovani con un brano prodotto da A&A Recordings.

Nel 2012 entra in contatto con Emis Killa, al quale farà da corista/vocalist nei tre tour successivi (Erba cattiva, Mercurio, Terza Stagione) e con il quale scriverà alcuni brani, fra cui Gli stessi di sempre, 13 anni, Non è l’America. Scrittore e collaboratore fidato da anni della crew Blocco Recordz, del quale è tuttora membro, esegue i cori del brano Noi all’interno dell’omonimo album di Eros Ramazzotti prodotto da Luca Chiaravalli; collaborerà con Biagio Sturiale alla scrittura di inediti e si dedicherà contemporaneamente alla stesura del suo primo mixtape intitolato Il Delirio.

Nel 2015 prende parte al reality The Voice of Italy. Oggi, Clark P. produce, scrive e canta come freelance con le capacità e le possibilità che solo una lunga esperienza e gavetta hanno saputo dargli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *